Benvenuto sul sito della Corte d'Appello di Caltanissetta

Corte d'Appello di Caltanissetta - Ministero della Giustizia

Corte d'Appello di Caltanissetta
Ti trovi in:

Deposito del ricorso per Cassazione

 SERVIZIO DEPOSITO DEL RICORSO PER CASSAZIONE
 COS’È È il deposito materiale del ricorso contro sentenze, ordinanze o altri provvedimenti giurisdizionali, sentenze ed ordinanze emesse dalla Corte di appello e dalla Corte di Assise di Appello.
CHI PUÒ RICHIEDERE IL SERVIZIO

- Gli avvocati delle parti (imputato, parte civile, etc.)

- I delegati degli avvocati muniti di delega scritta

-Le parti

- Il Procuratore Generale o il Pubblico Ministero

 MODALITA’ DI PRESENTAZIONE Tramite procuratore legale o personalmente.
 COME FUNZIONA

Ai sensi dell’art. 164, disp. att. c.p.p., le parti devono depositare presso la Cancelleria il ricorso in originale, compreso la documentazione indicata.

Dopo il deposito, la cancelleria predispone gli atti susseguenti e inoltra il ricorso alla Corte di cassazione.

 DOCUMENTAZIONE NECESSARIA

- Copia originale

- Cinque copie per il collegio,

- 1 copia per il procuratore generale,

- tante copie quante sono le persone a cui l’atto va notificato (ai sensi dell’art. 584 c.p.p.).

In caso di omissione, alle copie provvede la cancelleria (art. 164, 3° co., disp. att. c.p.p.).

 COSTI Nessuno. Marca da bollo di euro 3,92 nel caso in cui si richieda l’attestazione di avvenuto deposito.
 TEMPI Secondo il Codice di Procedura
 NORMATIVA DI RIFERIMENTO Art. 584 - art. 606 c.p.p. Artt. 164 - art. 164 3° co. disp. att. c.p.p. Artt. 272 D.P.R. 30.5.2002 n.115

 

UFFICI A CUI RIVOLGERSI:

- Registro generale Penale

- Cancelleria I Sezione Penale

- Cancelleria II Sezione Penale

- Corte di Assise di Appello

Torna a inizio pagina Collapse